2013
50 x 50 cm e 40 x 40 cm
marmo, smalto, specchio, 37 m di tubi di pvc e silicone

  • io sono qui-con te-mosaico contemporaneo
  • mosaico-contemporaneo-tu-sei-qui
  • io sono qui-con te-installazione
  • mosaico-contemporaneo-con te
  • mosaico-contemporaneo-io sono qui

Quest’opera nasce come installazione per il workshop d’arte urbana “Tu sei qui” promosso dall’associazione culturale Modo a Udine, lungo via Cussignacco, dal 4 all’11 luglio 2013. Il luogo specifico erano le finestre chiuse della vecchia caserma dei pompieri abbandonata. I mosaici erano fissati a sagome di legno dipinto posti sulle inferriate.
“Due finestre stanno sullo stesso muro per sempre; due realt√† convivono senza essersi mai sfiorate.
Quest’installazione compie un’azione: di avvicinamento con la rotazione delle forme, di tensione reciproca con la direzione dei tubi. I tubi sporgono da due riquadri di mosaico contemporaneo, che costituiscono l’anima degli elementi in gioco.”

Il video che racconta il making of dell’opera durante il workshop, realizzato dalla cooperativa Puntozero:

L’opera, che prosegue la sperimentazione dell’elemento dei tubi scoperto con Breath, √® stata in mostra presso la galleria EContemporary a Trieste dal 18 luglio al 7 settembre 2013.