2013
trittico 100×40 cm – 40×40 cm – 60×40 cm
marmi, specchio fumè, 72 m di tubi di silicone e pvc

collezione privata

  • evoluzione-laura-carraro
  • evoluzione-mosaico-contemporaneo
  • evoluzione-mosaico-laura-carraro
  • evoluzione-particolare

Quest’opera, creata in dialogo con il cliente, si inserisce nel percorso di ricerca sulla creazione di superfici musive discontinue.
Ci sono due piani d’altezza sovrapposti: quello delle tessere di marmo sottostante e quello dei tubi, usati come “tessere” alternative, che si alzano a formare il piano superiore in diversa concentrazione, intensificando il gioco di pieno-vuoto già presente nei tubi stessi.

Pur nel minimalismo dei colori bianco-nero, l’opera è ricca di sfumature: per la miscela di marmi di diversi bianchi naturali e per le tipologie di tubi – bianco latte quelli in silicone e dalla sezione grigioviola quelli in pvc.

La modulazione dell’altezza e della quantità dei diversi tubi crea un movimento, una sorta di evoluzione che si sviluppa lungo i tre pannelli. In due punti i tubi sfociano in piani completamente lisci e opposti nel colore, realizzati in specchio fumè, dritto e rovesciato.